Cultor College


Torino, la Sindone, e la sua storia - percorso Valfrè:

Palazzo Reale



Piazza Castello a Torino con il palazzo Reale (in alto sullo sfondo) e a destra palazzo Madama.

Immagini e notizie tratte dall'Atlante di Torino©

Sebastiano Valfrè fu cappellano, confessore e confidente dei Savoia, soprattutto di Vittorio Amedeo II. per questo si recava frequentemente a palazzo Reale, dove era solito appartarsi col re o celebrare messa nella cappella privata contrassegnata col numero 35.



Archivio documenti originali di Sebastiano Valfrè


© Contatti