Home > Cronologia > Alampur


Alampur

Situato a circa 250 km a sud di Hyderabad, questa città ha diversi templi Saiva de VII-VIII secolo quando ospitò un importante insediamento religioso all'interno dei confini orientali dell'impero Badami Chalukya. Questo rende il sito (chiamato Nava Brahma Kshetra) il più antico complesso indù in Andhra Pradesh. I templi si trovano all'interno di una vasta area fortificata e disposti da nord a sud, a est di fronte al Tungabhadra che scorre a sud-ovest, facendo si che la sua sponda occidentale fosse di buon auspicio per il tempio di costruzione. Il sito è stato minacciato dal progetto Srisailam (costruzione di una diga), ma per salvare i templi fu eretto uno sbarramento. L'architettura, che rappresenta una fase evoluta dello stile Badami Chalukya, è caratterizzata da torri curve con motivi chaitya, elementi nervati e amalaka sulle giunture degli archi, con nicchie profonde, elaborati frontoni e finestre traforate sulle pareti del santuario.



Siva Dakshinamurti

Pannelli base

Schermo traforato

Muro ovest

Muro nord

Schermo in pietra

Chauri-bearer

Trave del tetto

Vira Brahma

Muro santo a nord

Colonne portico

Swarga Brahma

Muro Est

Muro Sud

Trivikrama

Kubera

Padma Brahma

Nicchie

Portale ingresso

Ingresso est

Clausura

Torre

Gaja-Lakshmi

Colonne interne

Durga

Durga

Pannello: gatto

Pannelli colonne

Pannelli soffitto

Yakshas

Photos and Text © Amit Guha