Chiudi - Close
La manipolazione va di pari passo con la storia della fotografia


La Fotografia ha perso la sua innocenza molti anni fa. Solo pochi decenni dopo che Niepce creò la prima fotografia, nel 1814, le immagini iniziarono ad essere manipolate. Con l'avvento delle fotocamere digitali a risoluzione elevata, dei personal computer potenti e dei sofisticati software di foto-editing, la manipolazione dell'immagine sta diventando sempre più facile e diffusa.
Ma vediamo alcuni esempi di famose alterazioni delle immagini nel corso della storia.



1860 circa: questo ritratto (quello a sinistra, sembra quasi una litografia) del presidente degli Stati Uniti Abramo Lincoln venne realizzato assemblando la testa di Lincoln con il corpo di John Calhoun, un uomo del sud degli Stati Uniti (foto a destra).


1864 circa: Questa stampa (a sinistra) ritrae il generale Ulysse Grant di fronte alle sue truppe al City Point, Virginia, durante la guerra civile americana. Alcuni ricercatori, però, lavorando alla Biblioteca del Congresso, hanno scoperto che questa immagine è stata ottenuta mettendo insieme tre diverse fotografie: (1) la testa in questa foto è tratta da un ritratto di Grant (foto a destra), (2) il cavallo e il corpo sono quelli del maggiore generale Alexander M. McCook (in basso al centro), e (3) lo sfondo è quello di prigionieri confederati catturati durante la battaglia di Fisher's Hill, VA (in alto al centro).



1865 circa: In questa immagine del famoso fotografo Mathew Brady, il generale Sherman è in posa con i suoi generali. Il generale Francis P. Blair (ultimo a destra seduto) è stata aggiunto in un secondo tempo alla fotografia originale.


Altre famose maipolazioni fotografiche nell'articolo: Manipolazione della fotografia: Etica o Estetica?

Le più famose manipolazioni fotografiche:


Last modified:January 2018


Chiudi - Close