Cultor College



Angkor Wat

gemma della dinastia Khmer



Il tempio di Angkor Wat com'era originariamente e com'è ora

La Cambogia ospita il più grade complesso religioso al mondo: in un'area di circa 90 chilometri quadrati, a nord della città di Siem Reap, sorgono circa 72 templi principali e molti altri secondari in rovina. Tra il IX ed il XV secolo questa zona fu il centro dell'Impero Khmer e ne ospitò le capitali, poi venne abbandonata ed invasa dalla giungla per essere riportata alla luce alla fine dell'ottocento, durante a dominazione francese.

Ma l'area complessiva del Parco Archeologico di Angkor è molto più vasta, si estende su 400 chilometri quadrati e comprende altre centinaia di templi, santuari e siti lontani fino a 50 km dalla zona centrale. La parte principale, quella esaminata nelle ricerche e nelle immagini di queste pagine, è la zona dove sono concentrati la maggioranza dei templi più noti, intorno al più famoso: Angkor Wat.


* I templi di Angkor Wat

* La scienza svela i segreti delle Devata
* (lo studio della Michigan University sul riconoscimento biometrico dei volti)

* Devata di Angkor Wat e Yogini indiane

* Angkor Wat in 3D

* Le regine che hanno forgiato l'impero Khmer

* Scoperta di Angkor: mostra al museo Cernuschi
* I restauri del tempio Chau Say Tevoda




In cooperazione con:


© Contatti